Food, Ricette

Torta soffice al limone e yogurt greco

torta-limone-e-yogurt

Tutti dovremmo avere, nel nostro personale repertorio culinario, almeno una ricetta della torta al limone. Non intendo nulla di troppo complicato, piuttosto qualcosa che vada di più nella direzione ciambellone della nonna. Quello che metti in forno ad occhi chiusi, certo del successo. La torta al limone ideale deve stuzzicarti il palato con la sua intensa nota agrumata, dev’essere soffice e umida. Dev’essere facile da fare e con ingredienti semplici, di quelli che trovo sempre nel mio frigo. A me piace alta, tanto che potrei tagliarla a strati e farcirla. Anche se poi non lo faccio perché non ha bisogno di troppi fronzoli tant’è buona.

Questa è la ricetta della torta al limone e yogurt greco tratta dalla versione di Donna Hay. Visto che l’originale è già una garanzia, non ho cambiato molto se non per diminuire la quantità di zucchero. Secondo me non ne serve di più. Ho preparato ormai questo ciambellone una notevole quantità di volte e ha sempre conquistato chiunque ne abbia gustato una fetta con la sua eccezionale morbidezza e il sapore di limone deciso. Ha un posto nel mio repertorio. Talvolta lo preparo con farina integrale e sostituendo il limone con arancia o mandarino. Il risultato è ugualmente eccezionale.

Comunque, siccome domenica è stata finalmente una buona giornata, dopo i recenti weekend di maltempo, Sergio ed io (più lui che io… la supervisione conta?!) ci siamo armati di ceste e abbiamo raccolto i limoni del nostro albero. Il pomeriggio abbiamo gustato torta fatta in casa, tè caldo e buona compagnia. Del resto la cosa più bella di sfornare un dolce è condividerlo con chi vuoi, noi? Oltre ad essere perfetta per accompagnare una tazza di tè bollette questa torta al limone e yogurt è buonissima anche a colazione… Magari il lunedì quando per partire c’è bisogno di una dose extra di energia.

torta-yogurt-e-limone

Torta al limone e yogurt greco

Cosa serve

180 ml di olio di semi
60 ml di succo di limone (un limone grande, circa) + un cucchiaino colmo di scorza
280 di yogurt greco bianco
2 uova
300 gr di farina
260 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
Timo fresco per guarnire (facoltativo)

Come prepararla

In una ciotola lavorate le uova con lo yogurt, il succo di limone, la scorza grattugiata, l’olio e lo zucchero. Aggiungete la farina poco per volta, fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.

Versate tutto in uno stampo per ciambella da 24 cm e dai bordi alti dopo averlo imburrato e infarinato. Mettete in forno caldo a 160° per circa 55 minuti o fin quando inserendo verso il centro della torta uno stecchino, questo non uscirà asciutto. Lasciate intiepidire per 5 minuti e poi rimuovete il ciambellone dallo stampo.

A questo punto potete gustarlo così, spolverarlo di zucchero a velo o ricoprirlo con una glassa (mescolando 160 gr di zucchero a velo con un cucchiaino di succo di limone e mezzo cucchiaio, o poco più, di acqua bollente). Guarnite con le foglie di timo.

Ricetta tratta da donnahay.com.au

Share Button
Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply