Libri, Special Things

I libri sul mio comodino a gennaio

Per molti leggere è un’attività che va a braccetto con l’estate. Per quanto riconosca il piacere e la spensieratezza di una lettura sotto l’ombrellone, per me l’inverno ha una connessione straordinaria con i libri. Un buon libro è il mio compagno di un weekend di pioggia e sul comodino c’è sempre una storia ad attendermi alla fine della giornata, quando non vedo l’ora di infilarmi sotto il piumone e staccare con tutto il resto. Gennaio non ha fatto eccezione e questi sono alcuni dei libri che ho letto nelle ultime settimane:

book-february

In order to live. A North Korean Girl’s Journey to Freedom 
(It) La mia lotta per la libertà
di Yeonmi Park

In assoluto il libro più bello che abbia letto quest’inverno, In order to live è una autobiografia che dovrebbe avere un posto sul comodino di chiunque. Dall’infanzia, nella Corea del nord di Kim Jong-il, alla fuga attraverso la Cina passando per l’atroce esperienza del traffico umano, il memoir di Yeonmi Park apre una finestra su una realtà che non conosciamo poi così a fondo. Brutalità e gentilezza, paura e sacrificio, violenza e carità sono solo alcuni degli aspetti dell’animo umano che si intrecciano nella storia di Yeonmi. Un libro che ho letto tutto d’un fiato, di quelli che ti tengono sveglia fino a tardi pur di girare un’altra pagina…

We are completely beside ourselves
(It) Siamo tutti completamente fuori di noi
di Karen Joy Fowler

Uscito in Italia all’inizio del 2015, non avevo considerato di acquistarlo fin quando non ho scoperto la copertina della versione pubblicata in Gran Bretagna dalla casa editrice Serpent’s Tail. Al quel punto non ho potuto resistere; io ho un debole per le copertine… Sulla trama posso dire poche cose: all’età di cinque anni Rosemary viene mandata dai nonni. Al suo ritorno a casa la sorella è scomparsa e l’argomento è praticamente vietato. Dopo cinque anni anche il fratello si allontana da casa. A ventidue anni Rosemary dovrà fare i conti con i sui suoi ricordi. Se dicessi di più rischierei di svelare il segreto alla base dell’intero libro che, se non altro, si merita una recensione positiva per l’originalità della trama e della narrazione. “Quando devi raccontare una storia comincia dal centro. Salta l’inizio“.

Big Magic:  Creative Living Beyond Fear
(It) Big Magic: vinci la paura e scopri il miracolo di una vita creativa
di Elisabeth Gilbert

L’ultimo libro di Elisabeth Gilbert è stato un vero e proprio caso editoriale alla fine del 2015. Dopo aver seguito l’autrice dai tempi di Mangia, prega, ama mi sono procurata una copia di Big Magic e l’ho divorata nel tempo di un weekend. Questa volta non si tratta però di un romanzo ma di una guida brillante per creativi o per chiunque desideri vivere al di fuori dell’ordinario. Qualunque siano le mete che vogliamo raggiungere, dall’affrontare gli impegni quotidiani con uno spirito nuovo al seguire una passione o realizzare un sogno, la chiave è crederci. Big Magic, affrontando alcuni punti fondamentali del processo creativo (secondo l’esperienza dell’autrice), è una fonte di ispirazione che ci esorta a rimboccarci le maniche.

The paying guests
(It) Gli ospiti paganti
di Sarah Waters

Non vedo l’ora che arrivi sera e di tuffarmi nella lettura dell’ultimo romanzo dell’ autrice gallese Sarah Waters. Pensare che questo libro ne ha passato di tempo sul mio comodino prima che mi decidessi ad iniziarlo e adesso faccio fatica a posarlo. Gli ospiti paganti è stato pubblicato in Italia ad ottobre del 2015 ma, come faccio il più delle volte ho scelto l’edizione in lingua originale per apprezzare la storia (con ogni suo dettaglio) così come narrata dall’autore, senza il filtro della traduzione, e credo anche in questo caso di aver fatto bene. Ambientata nella periferia londinese degli anni ’20, Gli ospiti paganti è la storia di due donne (madre e figlia) costrette ad affittare parte della loro casa dopo essere rimaste sole e indebitate a causa della guerra. La giovane coppia che ospiteranno stravolgerà la loro routine.

P.S.
Se vi va di sapere cos’altro sto leggendo o ho letto seguitemi su Goodreads!
Altrimenti qui trovate altri libri letti in passato.

Adesso tocca a voi, quali libri ci sono al momento sul vostro comodino?

Share Button
Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply